Oggi più che mai viviamo in un modo cosmopolita ed interconnesso, ricco di stimoli per gli adulti ma, soprattutto per i bambini. che rappresentano il nostro domani. In questo contesto, la conoscenza di una o più lingue straniere ha un alto valore come arricchimento del proprio bagaglio culturale, ma anche come strumento per favorire l’integrazione e la valorizzazione della multiculturalità.

Il Centro Educativo La Maisonnette Palestrina, nelle immediate vicinanze di Roma, si propone di rispondere a questi bisogni educativi e formativi, con un servizio e una didattica innovativa e all’avanguardia, sperimentata negli anni.

La Maisonnette Palestrina offre il servizio di Scuola Nido e Scuola dell’Infanzia trilingue, svolgendo le proprie attività didattiche in inglese, francese ed italiano. La Maisonnette Palestrina propone inoltre un Summer Camp trilingue, per un’estate all’insegna del divertimento e dell’apprendimento.

IL SUMMER CAMP LA MAISONNETTE PALESTRINA IN PILLOLE

Dall’11 giugno fino al 10 agosto, dal lunedì al venerdì, i bambini dai tre mesi ai dieci anni potranno vivere un’esperienza di full immersion linguistica, nelle tre lingue italiano-inglese-francese.

Tra i servizi proposti dal Summer Camp La Maisonnette Palestrina troviamo:

  • Mensa interna Bio
  • Piscine per grandi e piccini
  • Corso di Karate
  • Corso di inglese con insegnante madrelingua
  • Attività ricreative super divertenti

SUMMER CAMP LA MAISONETTE PALESTRINA – SCHEDA TECNICA

Dove si trova: Viale della Colombella 5, 00036, Palestrina (Roma)
Fascia d’età: dai tre mesi ai 10 anni
Date: dal 10 giugno all’11 agosto
Orari: 8:00-16:30 con pranzo, 8:00-12:00 senza pranzo, 13:00-16:30 entrata pomeridiana
Sito ufficiale: http://www.lamaisonnette.net/IT/centri-affiliati/palestrina
Info e iscrizioni: infopalestrina@lamaisonnette.net (oppure al numero+ 39 338 3621225)

LA MAISSONNETTE: PERCHÉ SCEGLIERE UNA SCUOLA TRILINGUE

I Centri Educativi La Maisonnette si ispirano agli studi del linguista Stephen Krashen, Ph. D. in Linguistics a UCLA e attualmente professore emerito presso la University of Southern California.

Secondo Krashen, il processo di acquisizione di una lingua straniera è assimilabile a quello della lingua madre; pertanto attraverso interventi didattici specifici è possibile acquisire la capacità di codificare sia a livello verbale che visivo le lingue straniere.

Recenti studi confermano un maggiore sviluppo metacognitivo e metalinguistico dei soggetti che sono plurilingui dall’infanzia.

Nei Centri Educativi La Maisonnette viene proposto un approccio naturale al trilinguismo, con immersione precoce ed uso veicolare della lingua. La scuola si avvale solo di educatrici madrelingua.

In questo modo, sin dalla più tenera età, il bambino può vivere immerso nelle lingue straniere senza correre il rischio di confonderle, grazie all’applicazione del principio “una persona, una lingua”, imparando a discriminare i primi suoni e a riconoscere ogni vocabolo come appartenente ad un determinato sistema linguistico.

La scuola offre la possibilità di proseguire il cammino con la lingua francese e inglese intrapreso dal nido con dei corsi pomeridiani, strutturati per età, che accompagneranno i bambini fino alla fine del ciclo elementare.

IL TRILINGUISMO E L’OFFERTA FORMATIVA

La Maisonnette Palestrina accoglie bambini del nido (dai tre mesi ai tre anni) e bambini di scuola dell’infanzia (dai tre anni ai sei anni), inserendosi all’interno di un progetto educativo, La Maisonnette, sviluppato a partire dagli Anni Ottanta dall’idea di Teresa Genova con la collaborazione di Marie Eve Gardère, allora Responsabile del Servizio di Psicologia e Orientamento del Liceo francese Chateaubriand di Roma.

Negli anni ’90, nel piano di offerta formativa viene inserita la lingua inglese: la scuola assume a pieno diritto il titolo di Scuola Trilingue ad approccio culturale Internazionale, con l’insegnamento di italiano, inglese e francese.

Grazie ad un metodo efficace e tarato sulle caratteristiche e sulle esigenze dei bambini, possibile ottenere risultati importanti a livello di apprendimento delle lingue in età precoce con forti ricadute anche nell’apprendimento dell’idioma principale.